Ecco come funziona il calcolo della velocità e delle andature

Per calcolare la velocità in km orari si deve dividere la distanza percorsa, espressa in metri, per il tempo trascorso, in secondi, moltiplicare il valore ottenuto per 3,6.

Esempio: avete percorso 10 km in 63 minuti, la vostra velocità sarà stata di 9,52 km/ora

Km 10 x 1000= 10000

Min. 63 x 60 = 3780 secondi

10000 : 3780 x 3,6 = 9,52 km/ora

L’andatura,cioè il tempo impiegato per correre ciascun chilometro si calcola dividendo per 60 la velocità espressa in km/ora. Si ottiene così il tempo in minuti e frazioni decimali di minuti; queste ultime vengono trasformate in secondi quando vengono moltiplicate per 60.

 

Per calcolare per esempio a quale andatura corrisponde una velocità di 9,5 km/ora, le operazioni che si compiono, sono queste:

· · 60: 9,52 = 6,30 min. (cioè 6 minuti e 30 centesimi di minuto)

· · dal risultato si sottrae il numero intero dei minuti: 6,30 – 6 = 0,30 min.;

· · si moltiplica per 60 il risultato: 0,30 x 60 = 18,0 sec (cioè 18”0)

 

l’andatura in definitiva è di 6’18”0 per chilometro

SALUTONI A TUTTI E BUON ALLENAMENTO

Andrea D'Amico